news

HOME

NEWS OPINIONI COLLABORA GUESTBOOK LINKS E-MAIL
 

Lido di Volano, chiusi (fino a maggio?) gli accessi al mare

 



La recinzione di plastica
 

Lido di Volano. Da lunedì il pontile del Lido di Volano, meta privilegiata in questo periodo da pescatori, podisti ed amanti della fotografia è inaccessibile, a causa degli attesi lavori di ripascimento dell’arenile. «La sabbia, come previsto dal progetto – spiega Luca Callegarini, presidente della cooperativa degli stabilimenti balneari del Lido di Volano -, viene prelevata dallo scanno di Goro e trasportata qui non con un sabbiodotto, ma dai camion e quindi la ditta esecutrice, per motivi di sicurezza ha dovuto chiudere l’accesso nella zona interessata».

L’attività di ripascimento della spiaggia del Lido di Volano andrà avanti almeno sino alla fine di aprile e per tutto il periodo in questione il pontile resterà chiuso al pubblico.

Ad accusarne il colpo sono stati soprattutto i pescatori che in questo periodo di fermo pesca biologico in valle Fattibello, Spavola e nei canali adduttori, si erano riversati in massa sul pontile, realizzato dalla Provincia nel 2004. A fronte dei 20 milioni di euro stanziati recentemente dalla Regione Emilia Romagna per opere di messa in sicurezza della fascia costiera da Riccione a Goro, 3 sono gli interventi che interessano il litorale comacchiese, il primo a sud del Lido di Spina con sabbia prelevata dalla foce del Logonovo, il secondo, sempre al Lido di Spina, nel tratto costiero più esposto ad erosione, nei pressi del bagno Jamaica.

In questo caso verrà creata una barriera soffolta con sacchi di sabbia. Sempre all’interno di quello che viene denominato “Progettone”, sono inseriti anche i lavori di ripascimento in atto sull’arenile del Lido di Volano, mediante dragaggio di sabbia dalla sacca di Goro con trasporto della stessa su autotreni. Oltre al pontile, anche l’accesso alla spiaggia dai bagni più vicini alla struttura lignea è interdetto.

(La Nuova Ferrara - 7.4.2016)

8.4.16                              Hit Counter

back