news

HOME

NEWS OPINIONI COLLABORA GUESTBOOK LINKS E-MAIL
 

Lido di Volano, Menegatti risistema le opere distrutte da ignoti vandali

 



Una scultura di Enrico Menegatti

 

Lido di Volano. Lo aveva promesso e lo ha fatto. Enrico Menegatti, lo scultore codigorese, ben noto per i suoi dipinti ed ora anche apprezzato e ricercato scultore di opere lignee ha rimesso in sesto lo zoo marino che si affaccia sul mare dalla spiaggia libera, cordolo di diga, tra i lidi di Volano e delle Nazioni.

Ignoti vandali lo scorso novembre avevano distrutto le opere create da Menegatti utilizzando legni e tronchi trovati in spiaggia ed ai quali le mani e la creatività dell'artista codigorese hanno dato vita ad una decina di animali, tra i quali anche un gigante dinosauro.

Questo particolare zoo, creato tra la spiaggia ed il mare, lungo un trafficato percorso di pedoni, è diventato un vero fenomeno di cultura ed osservazione, grazie anche alla viralità, una volta tanto positiva, fatta dai siti social del web. Poi l’arrivo di questi vandali, al momento ancora ignoti, che mossi da un basso livello di conoscenza hanno agito contro le opere danneggiandole.

Dopo un primo momento di sconforto, seguito da formale denuncia sporta alle forze dell’ordine, Enrico Menegatti aveva detto che avrebbe risistemato le sculture e lo ha fatto e proprio negli ultimi giorni del 2015 la riparazione e risistemazione delle sculture zoo è stata terminata ed ora questo tratto di spiaggia, all’inizio del 2016, è tornato ad avere integro il suo inestimabile valore aggiunto artistico.

La notizia della risistemazione e riposizionamento delle sculture ligneo-marine di Enrico Menegatti è volata veloce attraverso i social e sono già state diverse le persone, complici anche queste belle giornate di sole di inizio anno che si sono recate in spiaggia per ammirare il rinnovato zoo.

Maria Rosa Bellini - La Nuova Ferrara 3.1.2016

5.1.16                                Hit Counter

back